Arredare i bagni più piccoli.

Ci capita praticamente ogni giorno: arriva un cliente che deve arredare il bagno piccolo di casa e pensa che si troppo piccolo per essere funzionale e anche bello. Invece c’è sempre il modo.
Il vero segreto non sono i pavimenti o i rivestimenti, non sono i sanitari o box doccia. Il vero segreto è la progettazione e l’esperienza.
A spasso per il web alla ricerca di sempre cose nuove (lo facciamo anche noi) ci siamo imbattuti in una articolo dal titolo: 7 idee per arredare il bagno piccolo, lo trovate qui.
La creatività è sempre in prima linea per arredare un piccolo bagno. Anche perché i materiali sono gli stessi se sono in un bagno grande o in uno piccolo. La vera differenza sta nel saper scegliere i giusti accostamenti sia di colore che di profondità grafica, conoscere le caratteristiche dei prodotti e le reali differenze ad esempio rispetto alla luce che li colpisce. Pensate che spesso un pavimento visto nel punto vendita sotto una luce fredda è completamente diverso montato nel bagno, sotto una luce calda.
Questa conoscenza, esperienza e quotidiano lavoro con i vari materiali confluiscono tutti in una sola azione: la progettazione.
Da circa un anno ci siamo molto specializzati nella progettazione, abbiamo acquistato un apposito programma di progettazione e ci siamo formati sul suo funzionamento. Lo abbiamo fatto perché ci siamo messi nei panni dei clienti, perché ci siamo resi conto che ciò che per noi era facile da comprendere, conoscendo i materiali, conoscendo la reale resa estetica, conoscendo le tecniche di posa, nella stragrande maggioranza dei casi era fuori dalla comprensione del cliente.
I clienti non fanno il nostro mestiere per cui è giusto che molte cose non le sanno, per questo abbiamo modificato il nostro modo di lavorare. Volevamo che i nostri clienti fossero veramente consapevoli che ciò che stavano acquistando fosse la cosa giusta e che soprattutto fosse ciò che avevano immaginato nel momento in cui hanno scelto un prodotto.

Progettare secondo le idee del cliente e non secondo quanto visto su una bella foto.

Spesso capita che il cliente dopo aver visto una bella foto sul web e pensi che quella sia l’unica possibilità. Tranne poi accorgersi, quando si progetta un arredo bagno, che sono tante le cose da tenere in considerazione: gli attacchi dell’acqua, gli scarichi, i centimetri veramente necessari per muoversi, gli ingressi nella doccia e cosi via.
Per questo ci piace progettare, perché in questo modo riusciamo a dare ai nostri clienti non solo un prodotto ma dargli quello di cui hanno veramente e bisogno: l’arredo del loro bagno.
Quello che abbiamo capito è che quando una persona entra nel nostro punto vendita il suo punto di vista non è il pavimento piuttosto che il mobile bagno. Chi entra nel nostro negozio cerca una soluzione capace di essere completa. La cosa bella è che anche quando devono comprare una singola cosa, come ad esempio un box doccia, il loro punto di vista non è il singolo elemento ma la complessità del loro bagno. Non solo un prodotto bello, di qualità e conveniente, ma soprattutto una soluzione che si integri perfettamente con la complessità del loro arredo.
Per questo progettiamo. In questo modo valorizziamo la nostra esperienza e capacità, mettendola a disposizione dei nostri clienti, per renderli consapevoli prima e contenti poi di ciò che stanno acquistando. Perché è importante la qualità, perché è importante la convenienza e il servizio. Ma ciò che fa la differenza è il piacere di vivere il prodotto acquistato per sempre.
E se un’immagine vale più di mille parole guardatevi qualche progetto che abbiamo realizzato.

Rimani in Contatto

Iscriviti alla newsletter di MAM Ceramiche inserendo il tuo nome e la tua email nel form sottostante e cliccando "Iscriviti alla Newsletter" per ricevere aggiornamenti ed offerte sui nostri prodotti.

Iscriviti alla Newsletter

Grazie per aver scelto di iscriverti alla nostra newsletter!

Riceverai presto una e-mail per confermare la tua sottoscrizione.